L’attacco squadrista alla Cgil è un attacco alle fondamenta della Repubblica

di Livio Valvano, segretario regionale del Psi di Basilicata, membro della direzione nazionale e membro della segreteria nazionale

Non ci sono giustificazioni possibili a quello che è stato un attacco squadrista vero e proprio che mina le fondamenta democratiche della nostra Repubblica.
La violenza fa a pugni con il diritto di critica, di opinione e anche con le conseguenti azioni di protesta che mai e poi mai possono trasformarsi in atti di aggressione.


Prendersela con la Cgil, un’organizzazione sindacale dei lavoratori, è un atto di pura vigliaccheria.


Alla Cgil indirizzo i sentimenti di solidarietà e vicinanza dei socialisti lucani che avvertono il peso di questa insulsa aggressione.


Altre parole non meritano di essere spese per il branco di esagitati, resosi responsabile di atti illegali che meritano di essere sanzionati.

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi