Direttore Arpab ascoltato in VI Commissione sulla diga del Camastra

Il presidente della VI Commissione consiliare permanente del Comune di Potenza Mary William, ‘Ambiente e qualità della vita’ ha presieduto i lavori dell’ultima seduta dell’organo consiliare, nel corso dei quali  è stato ascoltato il direttore generale dell’Arpab, Antonio Tisci.  Tema dell’incontro lo stato della qualità dell’acqua nell’invaso del Camastra, relativamente al superamento di alcuni i parametri  segnalati nei giorni scorsi dal Comune di Anzi.
“Ricordando che l’Arpab è l’unica Autorità pubblica deputata al controllo e al monitoraggio  delle acque degli invasi – ha evidenziato la presidente – il direttore generale  ha riferito  che l’Arpab effettua regolarmente 8 campionamenti annui, così come previsto dalla normativa e conformemente alle linee guida del Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale (SNPA)”. “In queste analisi non sono stati riscontrati superamenti dei parametri definiti dalla legge – ha precisato il direttore Tisci – e, nei giorni scorsi, sono stati effettuati campionamenti straordinari dai tecnici sull’invaso, proprio per rassicurare la popolazione. Questi dati – ha aggiunto il direttore generale dell’Arpab – verranno pubblicati non appena saranno validati ma, da una prima lettura, non sono emersi superamenti  di alcun tipo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi