Calcio. Serie A. Continua il testa a testa tra Napoli e Milan

La dodicesima giornata di serie A conferma il testa a testa al primo posto tra il Napoli ed il Milan. A “San Siro” va in scena il derby della “Madonnina” tra Milan ed Inter. I neroazzurri di Simone Inzaghi si portano in vantaggio su rigore con l’ex Calhanoglu (11’), pareggio milanista grazie all’autorete di De Vrij (17’). Gli uomini di Stefano Pioli rimangono primi con 32 punti, gli interisti terzi a 25. Il Napoli di Spalletti non approfitta della frenata rossonera: i partenopei al “Maradona Stadium” si fanno imbrigliare da un ottimo Verona; scaligeri in vantaggio con Simeone (13’), pareggio azzurro grazie a Di Lorenzo (18’). L’ Atalanta, quarta forza del torneo, si impone a Cagliari per 2-1: partita subito sbloccata da Pasalic (6’) per i bergamaschi, pareggio rossoblu con Joao Pedro (27’), sorpasso vincente per la “Dea” di Duvan Zapata (43’). Atalanta in piena zona Champions League, Cagliari fanalino di coda con appena 6 punti. La Juventus di Allegri, tra le mura amiche, ha la meglio sulla Fiorentina soltanto nel recupero grazie all’acuto di Cuadrado (91’). Bianconeri a (-14) dalla vetta, Viola in corsa per un posto in Europa League. La Lazio di Sarri, liquida con un netto 3-0 la Salernitana allo stadio “Olimpico”. Reti biancolecesti di Immobile (31’), Pedro (36’) e Luis Alberto (69’). L’altra squadra capitolina, la Roma, affonda nella laguna per 3-2 contro il Venezia. Veneti subito in vantaggio con Caldara (3’), pareggio e sorpasso romanista con Shomurodov (43’) e Abraham (47’); nella ripresa arriva su rigore il pari dei padroni di casa con Aramu (65’) ed il gol della vittoria veneziana ad opera di Okereke (74’). Il Bologna di Mihajlovic, si impone per 2-1 a Genova contro la Sampdoria: Svanberg (47’) ed Arnautovic (78’) per i rossoblu, Thorsby (77’) per i blucerchiati. Partita ricca di gol ad Udine tra Udinese e Sassuolo, i friulani vincono 3-2: Deulofeu (8’) sblocca la gara per i bianconeri, Berardi (15’) e Frattesi (28’) spostano l’inerzia del match a favore degli ospiti, l’autogol di Frattesi (39’) ed il gol di Beto Betuncal (50’) consegnano i tre punti ai padroni di casa. Importante vittoria in ottica salvezza per lo Spezia che, al “Picco”, piega 1-0 il Torino grazie alla rete di Sala (58’). Empoli e Genoa si dividono la posta in palio, al “Castellani” termina 2-2: Criscito su rigore (13’) e Bianchi (89’) per i genoani, Di Francesco (62’) e Zurkowski (71’).

La classifica: Napoli 32, Milan 32, Inter 25, Atalanta 22, Lazio 21, Roma 19, Fiorentina 18, Juventus 18, Bologna 18, Verona 16, Empoli 16, Torino 14, Sassuolo 14, Udinese 14, Venezia 12, Spezia 11, Genoa 9, Sampdoria 9, Salernitana 7, Cagliari 6.

Default image
Nicola Cirigliano
Articles: 63

Leave a Reply