A Ornella Mariani e i cilindri fecali suoi seguaci

di Paolo Laurita, editore potentino

Quando qualcuno denigra un popolo, per motivi di antipatia che ha nei confronti di un membro d’esso, non è più in discussione la “cattiva” o “male” educazione del denigrante perché c’è la totale affermazione della sua “imbecillità morale”. La “camerata” aizzatrice di piazza, Ornella Mariani essendosi accorta che la marcia su Roma era stata già fatta, ha ipotizzato una marcia che dal Nord scende al Sud ed in particolare su Potenza, per conquistare, non si sa bene che cosa.
Ornella Mariani mostra di non conoscere nemmeno un po’ di storia passata e ancor meno quella corrente perché Il suo vomito verbale lo sparge su Potenza solo perché ha dato i natali a chi lei ritiene responsabile di qualche colpa. Ornella Mariani sappi che il Ministro della Salute Pubblica non è stato eletto dai potentini, l’attuale Ministro degli Interni è stata nominata, non per volontà elettorale ma per invito del Presidente del Governo (anch’egli non eletto dal popolo) e che il Generale è stato incaricato dal Governo a risolvere problemi che altri, se pur nati in altri luoghi, non hanno saputo risolvere. Non sarò certo io il difensore degli ipotetici nemici della Ornella, i quali potranno farlo benissimo loro stessi, ma non accetto che la Mariani usi un linguaggio, nel parlare della città di Potenza, non soltanto triviale ma di chiara connotazione nordista e quindi razzista mascherando la sua ipocrita meschinità e ignoranza!

1 commento su “A Ornella Mariani e i cilindri fecali suoi seguaci”

  1. Razzista, islamofobica, novax e tanto per cambiare, “nostalgica” .
    Che ne parliamo a fare?
    Una marea di pubblicazioni sulle transumanze e spostamenti di antichi popoli, con il patrocinio della comunità europea. Antisocratismo come se non ci fosse un domani.
    Se chiedesse scusa, l’offesa sarebbe maggiore.

I commenti sono chiusi.

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi